Cocaine - La vera storia di White Boy Rick: tutto quello che c'è da sapere sul film

La pellicola è ambientata a metà degli Anni Ottanta e si concentra su un 14enne che diventa un informatore sotto copertura

McConaughey, la carriera del protagonista di "Cocaine" McConaughey e le altre le star rifiutate ai provini

A quasi sei mesi di distanza dall’uscita nei cinema a stelle e strisce, arriva anche dal noi «Cocaine - La vera storia di White Boy Rick», sulla vita di Richard Wershe Jr., conosciuto appunto come White Boy Rick, che fu il più giovane informatore dell’FBI.

Cocaine: la data di uscita


Diretto da Yann Demange, il film è stato presentato in anteprima mondiale al Telluride Film Festival il 31 agosto 2018 e la settimana seguente al Toronto International Film Festival, per poi essere successivamente distribuito nelle sale cinematografiche statunitensi.

A partire dal 14 settembre 2018, dopo alcuni rinvii dovuti al successo delle prime proiezioni test, con il conseguente tentativo di farsi notare durante la stagione dei premi. Conseguentemente, l’uscita in Italia è arrivata diversi mesi ancora dopo: il sette marzo 2019.

Cocaine: la trama


La pellicola è ambientata a metà degli Anni Ottanta e si concentra su un quattordicenne che diventa un informatore sotto copertura per la polizia locale e per i federali. Entrando in contatto con il mondo del narcotraffico, ben presto il ragazzo si afferma come spacciatore di alto rilievo tanto da venire soprannominato «White Boy Rick».

La sua doppia vita si interrompe qualche anno dopo, quando i federali lo trovano con 17 chili di cocaina e lo arrestano. Il giovane viene condannato all’ergastolo, passando alla libertà vigilata nel 2017, dopo trent'anni di galera.

Cocaine: il cast

Il cast si compone di volti più, meno e per nulla noti. Dal Premio Oscar Matthew McConaughey (l’ha vinto per il Ron Woodroof di «Dallas Buyers Club»), nel ruolo del padre del protagonista, a Jennifer Jason Leigh, tra le attrici preferite di Quentin Tarantino, che veste i panni dell’agente dell’FBI Alex Snyder.

A interpretare il giovane protagonista è, invece, un esordiente assoluto: Riche Merritt, proveniente da un contesto sociale simile a quello del personaggio reale.