Il palazzo del Viceré: il futuro incerto dell’India anni Cinquanta

Inserire immagine

Martedì 12 febbraio alle 21.15 su Sky Cinema Uno arriva Il palazzo del Viceré , il film drammatico e storico che ricostruisce una fase delicatissima dell’India targata anni Cinquanta: quella dell’indipendenza dalla Gran Bretagna. Lord Mountenbatten nella veste di viceré ha l’incarico di gestire la delicata transizione del Paese verso la propria autonomia mentre due giovani, una musulmana Aalia e un induista, sfidano le convenzioni della società
 

La programmazione di Sky Cinema Uno

Il palazzo del Viceré, in onda martedì 12 febbraio alle 21.15 su Sky Cinema Uno, è l’appuntamento da non perdere per chi ama i film storici, drammatici come quasi ogni pellicola storica che si rispetti…


Anche in questo caso il dramma fa da sfondo e, anzi, ne è protagonista: una microstoria nella macroscopia, esattamente come in un meccanismo a matrioska, racconta di una coppia che sfida le convenzioni sociali nell’India anni Cinquanta, sullo sfondo di un evento di portata storica davvero eccezionale per quel Paese.

In seguito alla decisione britannica di rinunciare al possesso dell'India, Lord Mountenbatten nella veste di viceré ha l’incarico di gestire la delicata transizione del Paese verso la propria autonomia. E intanto due giovani che lavorano al palazzo del Viceré, la musulmana Aalia e l'induista Jeet, si innamorano sfidando le convenzioni sociali, le leggi e il futuro incerto di una nazione.

Diretto dalla regista di origini indiane Gurinder Chadha (Sognando Beckham) e con protagonista Gillian Anderson, Il palazzo del Viceré è l’appuntamento imperdibile che vi aspetta martedì 12 febbraio alle 21.15 su Sky Cinema Uno.