L’agenzia dei bugiardi: tutto quello che c'è da sapere

Un'agenzia a cui rivolgersi per coprire le bugie, in pratica un sogno che diventa realtà, peccato che a complicare la situazione ci si metta il destino. L'agenzia dei bugiardi arriva nelle sale italiane giovedì 17 gennaio e promette grandi risate.

Duets: due Ale a confronto! Cattelan e Mastronardi vis-à-vis

“Meglio una bella bugia che una brutta verità” è il motto di Fred, Paolo e Diego, i titolari di un’agenzia che garantisce alibi a tutti coloro che non vogliono rivelare la verità o hanno il desiderio di nascondere qualcosa, tra i suoi clienti figura Alberto che però dovrà fare i conti con il destino che ci metterà lo zampino per complicare la sua situazione. L’agenzia dei bugiardi è la nuova divertente commedia che sbarca al cinema giovedì 17 gennaio sotto la regia di Volfango De Biasi, al suo settimo film se si escludono documentari e cortometraggi. La pellicola si muove sul sottile filo che divide la voglia di mantenere un segreto dalla possibilità che venga scoperto tra equivoci, colpi di scena e situazioni che sembrano precipitare.

Il trailer

Già dalle prime sequenze capiamo che la vita del protagonista Fred sta per essere sconvolta dall’arrivo della bellissima Clio che inconsapevolmente complicherà la situazione di suo padre e del protagonista. Successivamente vediamo alcune scene che permettono di comprendere la sinossi e alcuni snodi della storia, non mancano ovviamente momenti divertenti.

La trama

Fred, interpretato da Giampaolo Morelli, lavoro nell’agenzia insieme a Diego e Paolo, interpretati rispettivamente da Herbert Ballerina e Paolo Ruffini, formando un trio davvero originale; la vita di Fred si complica nel momento in cui si innamora di Clio, ovvero Alessandra Mastronardiamante della verità, che non sa che suo padre Alberto, i cui panni sono rivestiti da Massimo Ghini, si è rivolto proprio all’agenzia di Fred per mascherare una scappatella a sua moglie Irene, ovvero Carla ignoris, con l’avvenente amante Cinzia, cioè Diana Del Bufalo.
A peggiorare la situazione ci penserà una vacanza che riunirà tutti i protagonisti della storia. Quale sarà il risultato?

Il cast

Il regista ha optato per alcuni tra i migliori attori del panorama nazionale per assicurare risate e qualità al film. Massimo Ghini, colonna portante della commedia italiana, sarà affiancato da attori che hanno fatto dell’ironia il loro cavallo di battaglia: Paolo Ruffini, Diana Del Bufalo ed Herbert Ballerina. Ad arricchire il gruppo ci penseranno la bravura dei giovani Alessandra Mastronardi e Giampaolo Morelli e la garanzia di Carla Signoris. Nel film ci sarà anche un cameo di una delle rock star più amate del nostro paese: Piero Pelù.

De Biasi: “Far ridere è un compito arduo”

Per la prima volta De Biasi non sarà soltanto dietro la macchina da presa ma farà anche un piccolo cameo all’interno del film, queste le parole del regista alla vigilia dell’uscita: “Questa pellicola per me è un ritorno alla commedia dopo il mio ultimo film, Nessuno Come Noi, di stampo decisamente più romantico. Far ridere è sempre un compito arduo, in cui amo cimentarmi. In questo film gli spettatori ritroveranno l’elemento amoroso unito alla comicità surreale, un po’ cartoon, che ha caratterizzato altri miei film. Inoltre ritroveranno situazioni rocambolesche, tanta azione ed effetti speciali. Ci siamo davvero divertiti durante le riprese, e sono convinto che questo abbia contagiato positivamente il film".

La data di uscita in Italia

La pellicola farà capolino negli schermi delle sale cinematografiche italiane da giovedì 17 gennaio 2019.