Taylor Swift riceverà la laurea honoris causa in Belle Arti alla New York University

Spettacolo
©Getty

Il prossimo 18 maggio allo Yankee Stadium di New York, la cantante Taylor Swift riceverà una laurea honoris causa in Belle arti dalla New York University. Cerimonia in mattinata a partire dalle ore 11

Ennesimo riconoscimento per la cantante 32enne Taylor Swift. La New York University, infatti, sta per assegnarle una laurea honoris causa in Belle arti in virtù della qualità del suo lavoro artistico espresso nel corso della sua ancora giovane carriera di artista. La cerimonia è in programma ovviamente a New York il prossimo mercoledì 18 maggio allo Yankee Stadium. Durante l’evento, saranno consegnati i diplomi anche agli studenti di tre diverse classi del 2020 e del 2021. La cerimonia si terrà, come di consueto, in mattinata alle a partire dalle ore 111. Il discorso di inizio dell’evento sarà pronunciato da Judith Heumann, sostenitrice dei diritti della disabilità permanente, che in seguito riceverà una laurea honoris causa in lettere umane. La New York University è considerata uno degli Atenei più famosi e prestigiosi al mondo, la cui sede principale si trova nel Greenwich Village di Manhattan. Fondata nel 1831, essa è una delle più grandi istituzioni di istruzione post-superiore negli Stati Uniti d’America e si avvale di ben 18 collegi. Taylor Swift riceverà una pergamena per la facoltà post-laurea dell’Institute of Fine Arts.

Le parole del presidente della New York University

approfondimento

Taylor Swift all'università: lanciato un corso sulla cantante

Andrew Hamilton, presidente della New York University, ha parlato in maniera entusiastica della cerimonia rivolta a Taylor Swift, evidenziando i suoi risultati. Queste le sue dichiarazioni a riguardo: “Ci riuniamo di nuovo allo Yankee Stadium con un rinnovato senso di apprezzamento per l'atto di celebrare insieme di persona, un riconoscimento degli enormi successi dei nostri laureati e rispetto per il loro carattere e perseveranza”.

Il rapporto tra Taylor Swift e la New York University

approfondimento

Taylor Swift ambassador per il Record Store Day 2022

La consegna della laurea honoris causa in Belle arti non è il primo contatto tra l’università e la musicista americana. Alcuni anni fa, infatti, la New York University ha tenuto un intero corso di studio sul lavoro della cantautrice, sebbene Taylor Swift non sia mai stata coinvolta in alcun modo nel percorso di studi. Il corso ha trattato l’evoluzione di Taylor Swift come imprenditrice musicale e creativa, l’eredità dei cantautori pop e country, i discorsi della giovinezza e dell’adolescenza e la politica della razza nella musica popolare contemporanea.

Altri destinatari della laurea honoris causa

Non solo Taylor Swift, ma il prossimo 18 maggio anche altre personalità saranno premiate dalla New York University, in ambiti ovviamente differenti. Gli individui in questione sono Lonnie G. Bunch, segretario della Smithsonian Institution e Jill Lepore, professoressa, autrice e giornalista di Harvard. Ma non solo, riceveranno una laurea honoris causa anche Susan Hockfield, presidente emerita del Massachusetts Institute of Technology e Felix V. Matos Rodriguez, cancelliere della City University di New York.

I prossimi impegni di Taylor Swift

Prima di ricevere la laurea honoris causa in Belle Arti il prossimo 18 maggio, la cantante gareggerà per il Grammy Awards all’album dell’anno nella cerimonia in programma domenica 3 aprile. Il disco Evermore è tra le nomination nella categoria più importante, dopo la vittoria con il precedente Folklore dello scorso anno.

Spettacolo: Per te