Kylie Jenner è la prima donna a raggiungere i 300 milioni di follower su Instagram

Spettacolo

Nuovo record per la golden girl di casa Jenner: sul social è più seguita della cantante Ariana Grande

Il 2022 si apre con una notizia senza precedenti per Kylie Jenner che interesserà anche gli appassionati di social media e di tendenze digitali. L'influencer e imprenditrice ventiquattrenne, fondatrice di Kylie Cosmetics, ha raggiunto la cifra record di trecento milioni di follower su Instagram, il social network di Meta sul quale negli ultimi anni ha consolidato una popolarità nata in tv negli Stati Uniti come volto di popolari reality show.

La donna più seguita del mondo dei social

approfondimento

Kylie Jenner e Travis Scott, le foto più belle

Sebbene sia abituata a vedere il suo nome ai primi posti di ogni tipo di classifica che abbia a che fare con la celebrità e la ricchezza, Kylie Jenner avrà da festeggiare senz'altro questo nuovo passo che certifica una soglia di popolarità considerevole. L'ultima dei figli di Kris e Bruce Jenner (oggi Caitlyn), è la donna più seguita del mondo dei social network, con riferimento ad Instagram su cui già era il membro del clan Kardashian-Jenner con più follower praticamente da sempre.

Già più popolare delle arcinote sorelle, Kim, Khloe, Kourtney Kardashian e della top model Kendall Jenner, ora Kylie Jenner ha più seguaci della popstar e attrice Ariana Grande, che ha 289 milioni di follower certificati. Ancora più su nella classifica dei personaggi più celebri dei social, il Pallone d'Oro Cristiano Ronaldo che guarda tutti dall'alto dei suoi quasi 390 milioni di follower.
Con questo ultimo primato, Kylie Jenner dimostra nella pratica di detenere lo scettro delle regine dei social pur mantenendo un'attività bassa del suo profilo. Negli ultimi mesi, l'influencer ha postato pochi contenuti, un trend avviato già nelle ultime stagioni ma che si è consolidato questo inverno, probabilmente a seguito delle ripercussioni emotive e familiari della tragedia del Festival Astroword, avvenuta lo scorso novembre e che ha interessato da vicino il suo compagno Travis Scott, evento che ha fatto diverse centinaia di feriti e in cui hanno perso la vita dieci persone.

Kylie Jenner e la tutela della privacy

approfondimento

Astroworld, causa da 750 milioni vs Travis Scott, Drake, Apple e altri

La tragedia avvenuta al Festival musicale di Huston ha segnato gravemente la fine del 2021 di Kylie Jenner che stava mantenendo un basso profilo pubblico anche per tutelare la privacy della sua seconda gravidanza, annunciata pubblicamente la scorsa estate. La fama planetaria dell'imprenditrice del make-up non le ha mai impedito di adottare dei comportamenti per mantenere il riserbo sulle sue vicende private: celebre il caso della sua primogenita, Stormi Webster, la cui esistenza è stata svelata al mondo solo dopo la sua nascita, nel febbraio 2018.
Non c'è da stupirsi, dunque, se ad oggi non c'è alcun messaggio sui social da parte della webstar per celebrare il nuovo traguardo o per ringraziare i follower della loro fedeltà. L'ultimo post degno di nota da parte della Jenner, in foto col pancione in primo piano, è quello di fine anno in cui augura a tutti un 2022 pieno di amore e di salute.

Spettacolo: Per te