Danilo Brugia e Alessia Izzo, amore al capolinea: i motivi

Inserire immagine
Danilo Brugia
@Getty Images

La storia d’amore tra l’attore Danilo Brugia e la figlia di Biagio Izzo, Alessia, è giunta al termine dopo tre anni d’amore e un figlio, Lorenzo, nato nel 2018.

Amore al capolinea tra Jeremias Rodriguez e Soleil Sorgè

La fine della relazione tra Danilo Brugia e Alessia Izzo è avvenuta questa estate dopo diverse discussioni tra la coppia. Oggi l’attore si è lasciato andare a confessioni molto personali, durante le quali ha spiegato i motivi che hanno causato la fine della love story.

Danilo Brugia: la separazione da Alessia Izzo

Dopo mesi di silenzio, Danilo Brugia ha parlato della sua storia d’amore naufragata a luglio dopo tre anni di relazione. L’attore di Cento Vetrine si è lasciato andare ad una lunga e intensa confessione. Dopo la fine del matrimonio con Flavia Pomarico e la nascita di due figli, Emiliano e Mattia, nel 2016 ha intrapreso una relazione con la figlia dell’attore e comico napoletano Biagio Izzo. Dall’amore tra i due, un anno fa è nato Lorenzo. I problemi con Alessia Izzo sarebbero sorti soprattutto dopo la nascita del loro figlio: la donna, a dire dell’attore, non riusciva ad accettare che Danilo Brugia dedicasse moltissimo tempo ai due figli nati dal matrimonio precedenteAlessia Izzo ha deciso, non con poca sofferenza, di interrompere la storia d’amore. L’attore si è dichiarato ancora molto innamorato e deluso per la fine della relazione, ma ha ammesso che “avere dei precedenti figli da gestire non è semplice, ed io questi problemi dovevo affrontarli. Ho cercato di non farle pesare tutto questo, ma i problemi ci sono”, e a proposito del rapporto con la sua ex compagna e il piccolo Leonardo, Danilo Brugia ha ammesso che “Lorenzo è un bambino meraviglioso, straordinario e buono, stiamo cercando di non fargli mancare quello che merita, anche il senso di una famiglia”.

Danilo Brugia: gli impegni lavorativi

Se da un lato la vita amorosa dell’attore sta vivendo momenti infelici, dall’altra parte il lavoro gli sta regalando molte soddisfazioni. Dopo diverse partecipazioni a programmi televisivi, fiction e tantissimo teatro sotto la regia proprio della sua ex compagnia Alessia Izzo, Danilo Brugia qualche mese fa ha vinto il premio “Microfono d'oroper la sua carriera radiofonica. Inoltre, l’attore dal 7 al 12 gennaio 2020 sarà impegnato a teatro San Babila di Milano nello spettacolo di Josè Masegosa, con la regia Matteo Borghi, L’Ascensore. Danilo Brugia condividerà il palcoscenico con Luca Giacomelli Ferrarini ed Elena Mancuso.