Addio a Raffaella Carrà, Mattarella: "Da lei eleganza, gentilezza e ottimismo"

Politica

Il presidente della Repubblica si è unito al cordoglio per la scomparsa della storica soubrette, cantante e attrice. "È stata decisiva per la cultura dello spettacolo in Italia", ha dichiarato il premier Draghi

Anche il presidente della Repubblica Sergio Mattarella si è unito al cordoglio per la morte di Raffaella Carrà: "Sono profondamente colpito dalla scomparsa di Raffaella Carrà, un'artista popolare, amata e apprezzata da diverse e numerose generazioni di telespettatori in Italia e all'estero. Volto televisivo per eccellenza ha trasmesso, con la sua bravura e la sua simpatia, un messaggio di eleganza, gentilezza e ottimismo"(LA FOTOSTORIA - IL RICORDO DEI SOCIAL - I SUOI LOOKLE SUE CANZONI PIÙ FAMOSE).

Draghi: "Ha portato l'Italia nel mondo"

leggi anche

Carrà, Treccani: "Carrambata segno del suo impatto sulla cultura"

"Con il suo talento e la sua professionalità ha avuto un ruolo decisivo nel diffondere la cultura dello spettacolo in Italia", ha spiegato in una nota il presidente del Consiglio Mario Draghi. "La sua risata e la sua generosità hanno accompagnato generazioni di italiani e portato il nome dell'Italia nel mondo. Agli amici e ai nipoti vanno le più sentite condoglianze di tutto il governo", ha aggiunto.

Politica: I più letti