Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Iraq, Sky TG24 a Erbil, dove sono caduti i missili iraniani

1' di lettura

L'inviato di Sky TG24 Jacopo Arbarello a Erbil, dove sono caduti i missili iraniani che avrebbero dovuto colpire la base americana, mancando l'obiettivo non di qualche metro, ma di diversi chilometri.

Riprese vietate

Il luogo è piantonato da militari peshmerga che impediscono di riprendere con le telecamere il punto esatto dove sono caduti gli ordigni. La distanza tra il "target" - la base USA - e il luogo dell'impatto dei missili è molto ampia, non si sa per imperizia o per volontà politica. Il compound risulta inaccessibile alle riprese e si può filmare solo da lontano, mentre le attività dei soldati, compresi quelli italiani, sono sospese.

La città è con Trump

Nella città di Erbil la vita prosegue tranquilla, senza la presenza di presidi militari, quel che emerge è da un lato la minimizzazione dell'attacco iraniano e, dall'altra, la gratitudine per l'imepgno dei soldati della coalizione, con parole di affetto in particolare per quelli italiani.

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"