Shoah: Navelli ricorda Giovanni Palatucci

Abruzzo
3bda985bf9df1de46166c061b89e6d75

Intitolata area verde a Civitaretenga

(ANSA) - PESCARA, 11 FEB - Una breve e intensa cerimonia si è tenuta a Navelli per ricordare Giovanni Palatucci ex questore di Fiume, medaglia d'oro al merito civile e Giusto tra le Nazioni per aver salvato dal genocidio nazista migliaia di ebrei. In molti, nel rispetto delle normative anti Covid-19, si sono dati appuntamento nell'area verde nei pressi della chiesa di Sant'Egidio nella frazione di Civitaretenga. Al servitore dello Stato, morto nel campo di concentramento di Dachau il 10 febbraio del 1945 dove venne deportato proprio dai nazisti, l'amministrazione comunale guidata dal sindaco Paolo Federico ha voluto intitolare l'area verde e mettere a dimora un tiglio a ricordo. "Abbiamo voluto omaggiare la memoria dell'ex questore, ucciso a soli 36 anni, in un campo di concentramento. Lo abbiamo fatto per dare anche un monito alle future generazioni e invitarle a meditare sul rischio delle ideologie estremiste. Inoltre", ha detto il sindaco di Navelli Paolo Federico, "lo spazio a lui dedicato è stato individuato in un'area destinata al tempo libero delle famiglie proprio perché vogliamo ricordare che la storia degli uomini è stata purtroppo attraversata da barbarie e brutture che non devono tornare più". Alla cerimonia hanno preso parte oltre al primo cittadino, gli esponenti dell'amministrazione comunale, i residenti, i carabinieri e una delegazione del questore di L'Aquila Dott. Gennaro Capoluongo guidata dalla dottoressa Rosalba Angeloni primo dirigente di polizia. (ANSA).
   

L'Aquila: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.