Resistenza: Rivolta Lanciano,omaggio rom

Abruzzo
@ANSA
993515b2049db60b23cfc5713b9c5842

Città medaglia d'oro ricorda sterminio nazista Samudaripen

(ANSA) - Lanciano (Chieti), 4 OTT - Dal musicista e compositore spagnolo Paco Suarez al cattedratico bulgaro Hristo Kyuchukov, sono stati diversi gli ospiti internazionali che oggi hanno partecipato a Lanciano alla deposizione di una corona al monumento "Samudaripen", il primo in Italia dedicato alla popolazione Rom e Sinti vittime del nazismo.
    Manifestazione che ha aperto le celebrazioni del 74° anniversario della Rivolta lancianese contro i tedeschi, 5 e 6 ottobre 1943, che è valsa alla città la medaglia d'oro al valor militare, che domenica avrà il clou con una cerimonia al monumento dei Martiri Lancianesi. L'odierna manifestazione è stata organizzata dal comune di Lanciano, Unione delle Comunità Romanès in Italia, associazione Them Romano, Anpi Lanciano; presenti il sindaco Mario Pupillo e altri ospiti rom, tra cui lo scrittore serbo Bajram Haliti, la stilista Concetta Sarachella, della comunità rom di Isernia, il giornalista e film maker olandese Orhan Galjus.
   

L'Aquila: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24