Online archivio multimediale 'SismAq'

Abruzzo
l-aquila

Lavoro decennale, 918 autori catalogati, 400 titoli bibliografia

(ANSA) - L'AQUILA, 20 MAG - Più di 50 mila articoli pubblicati sulla stampa internazionale, nazionale e locale, circa 20 mila tra foto e video nell'archivio multimediale, 918 autori catalogati, più di 400 titoli nella bibliografia. Sono alcuni dei numeri dell'archivio multimediale più importante sul terremoto che dieci anni fa ha colpito L'Aquila e il suo comprensorio. "SismAq", acronimo di Servizio Informativo sul Sisma Memoria L'Aquila, "è il frutto di circa 10 anni di ricerca da parte della Deputazione di Storia Patria negli Abruzzi". Il progetto è stato presentato nell'ambito dell'incontro dei soci della Deputazione, lo scorso 19 maggio a Palazzo dei Combattenti, nel cuore del centro storico dell'Aquila, casa della Fondazione Carispaq che "sostiene generosamente SismAq fin dalla sua nascita".
   

L'Aquila: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24