Meteo, tracollo termico, neve in collina

Abruzzo
6c4005320fdf88bb5197580b60016cc8

Possibili fiocchi anche in pianura in Abruzzo e in Molise

(ANSA) - PESCARA, 22 FEB - E' alle porte la breve, ma intensa ondata di freddo che dalla Russia, dopo aver dilagato sui Balcani, interesserà il Centro Sud Italia: lo conferma il meteorologo di 3bmeteo.com Edoardo Ferrara. Venti forti e brusco abbassamento delle temperature. Il calo termico sarà più sensibile al Sud e medio Adriatico dove si perderanno anche oltre 10 gradi rispetto a questi giorni, fino a 12-14 sull'Appennino dove scenderà abbondantemente sottozero.
    "L'arrivo dell'aria fredda sarà accompagnato anche da rovesci sparsi al Sud e Abruzzo", con carattere nevoso in collina, a tratti in pianura. Fiocchi a tratti in pianura e sulle coste sono attesi sabato anche su Molise e Abruzzo. Gli accumuli più significativi sono attesi su rilievi settentrionali, tra l'altro, sull'Appennino molisano. Tra le località più a rischio neve Campobasso e Roccaraso (L'Aquila). Fiocchi non esclusi anche a Sulmona (L'Aquila), Vasto (Chieti), Chieti, Termoli (Campobasso). La prossima settimana verso la primavera con oltre 20 gradi.
   

L'Aquila: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24