Riserva Dannunziana riaprirà a marzo

Abruzzo
l-aquila

A Pescara, manutenzione e ripiantumazione pino d'Aleppo

(ANSA) - PESCARA, 14 FEB - Riaprirà al pubblico all'inizio di marzo la Riserva dannunziana di Pescara dove sono in fase di completamento le operazioni di piantumazione di mille alberi e la manutenzione sulle 170 alberature pericolose. "Sappiamo che la Riserva è chiusa da tempo e che a qualcuno questo tempo può apparire incomprensibile, ma non lo è - ha detto il sindaco Marco Alessandrini - Noi abbiamo la prevenzione come priorità, il nostro è un patrimonio di 24.000 alberi che presto si arricchirà di altri 3.000 esemplari, mille dei quali in riserva". "Sono stati compiuti interventi a tutela delle piante - ha spiegato l'assessore alla Riserva Paola Marchegiani - Sono state estirpate piante non autoctone, aumentate le zone interdette al calpestio e abbiamo provveduto a ripiantumazione di 1.000 piante e cespugli con prevalenza del pino d'Aleppo, specie autoctona e identitaria. Abbiamo operato in sinergia con la Soprintendenza paesaggistica".
   

L'Aquila: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24