Arco medievale, aquilano campione Italia

Abruzzo
l-aquila

Fabio Esquilino (Virtus Sagittae) trionfa a Maiolati Spontini

(ANSA) - L'AQUILA, 22 GEN - L'arciere aquilano Fabio Esquilino, iscritto alla compagnia aquilana Virtus Sagittae ha vinto il campionato nazionale di tiro con l'arco medievale L.A.M. - Lega Arcieri Medievali - salendo sul gradino più alto del podio nella categoria "arco foggia storica senza finestra". La premiazione si è tenuta il 13 gennaio a Maiolati Spontini (Ancona). "Sono entusiasta dei traguardi raggiunti e ringrazio tutti coloro che mi hanno affiancato e aiutato in questo percorso - ha commentato Esquilino - Rappresentare L'Aquila nelle varie tappe di campionato insieme agli amici arcieri della Virtus Sagittae è per me, anzi per noi, un grande onore". Il tiro con l'arco medievale è una disciplina che riporta l'arciere alla sua dimensione originaria, perché ha a sua disposizione soltanto l'arco, la corda e le frecce, il più delle volte costruite dallo stesso arciere. Non ci sono metalli o plastiche, ma soltanto legno, piume naturali e ferro.
   

L'Aquila: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24