A24-A25, SdP 'pedaggi fermi fino a 28/2'

Abruzzo
@ANSA
61d7ea5579d441f42316d0d4ccc7dfa3

'In attesa che Governo trovi adeguata soluzione normativa'

(ANSA) - L'AQUILA, 31 DIC - Strada dei Parchi, concessionaria delle autostrade A24 e A25, blocca di propria iniziativa l'aumento dei pedaggi, di circa il 19%, che sarebbe scattato oggi a mezzanotte. La società ha deciso di sospendere i rincari dei pedaggi approvati dal Governo a fine 2017 e quelli previsti dalla Convenzione vigente per il 2019. "La decisione responsabilmente assunta, in fiduciosa attesa che il Governo trovi un'adeguata soluzione normativa", scatta oggi alla mezzanotte ed è valida fino al 28 febbraio 2019. La società ritiene "che sia necessario avviare già dal prossimo 7 gennaio un tavolo con il ministero e l'Anas che consenta di risolvere il problema in termini ragionevoli". Strada dei Parchi è fiduciosa "che il ministero la possa mettere al più presto nella possibilità di sottoscrivere il nuovo 'Piano economico e finanziario', in modo da risolvere in via definitiva la questione degli adeguamenti tariffari, che auspica siano oltremodo contenuti".
   

L'Aquila: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.