Via a campagna raccolta rifiuti in mare

Liguria
ea2c972eec19e20aa9b076dfc797a0ef

In collaborazione con Guardia Costiera ausiliaria

Torna anche quest'anno l'appuntamento con il servizio di raccolta dei rifiuti galleggianti negli specchi acquei davanti a Genova.
    L'iniziativa, promossa dal Comune insieme alla Guardia Costiera Ausiliaria (che si occuperà materialmente della raccolta dell'immondizia), durerà dal 20 giugno al 26 agosto e permetterà di ripulire tutta la fascia costiera di Genova, da Capolungo a Vesima. Il progetto ha consentito di rimuovere dal mare quasi 10 tonnellate di rifiuti tra materiale plastico, legname e materiale vario. La Guardia Costiera Ausiliaria, della quale fanno parte in tutto un centinaio di volontari, opererà come gli anni scorsi sotto l'egida della Capitaneria di Porto. "La tutela dell'ambiente è un obiettivo primario della nostra amministrazione - ha detto l'assessore all'ambiente Matteo Campora - Per questo motivo siamo molto felici di poter collaborare con la Guardia Costiera Ausiliaria. È anche merito loro se le acque del litorale genovese sono sempre più pulite e sicure". (ANSA).
   

Genova: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24