25 aprile: Anpi, riscoperti solidarietà, unità, fratellanza

Liguria
@ANSA
a55ab2f259837b59ed02300b24122a2a

Presidente Bisca, migliaia di genovesi con noi con cuore e mente

"Ci sono migliaia e migliaia di genovesi che sono con noi con il cuore e con la mente. Questa vicenda così strana del coronavirus ci ha fatto scoprire il meglio dei valori che molti pensavano fossero superati, come la solidarietà, l'unità e la fratellanza". Lo ha detto il presidente dell'Anpi Genova, Massimo Bisca, alla celebrazione del 75esimo della Liberazione per la prima volta quest'anno senza corteo ed eventi pubblici, per l'emergenza coronavirus.
    "E' un bell'insegnamento che ci hanno dato coloro i cui nomi sono scritti su queste lapidi - ha detto Bisca riferendosi al sacrario dei partigiani al Ponte Monumentale, dove sono state poste le corone di alloro -. I loro sogni e i loro progetti possono continuare ad essere importanti per il futuro del nostro Paese. Se non partiamo da quei valori è difficile superare la crisi legata al virus in modo giusto, equo e solidale". Dopo aver posato una rosa sulle lapidi ai due lati del ponte, Bisca si è recato a porre un fiore anche alla targa dedicata all'ex presidente della Repubblica e partigiano, Sandro Pertini, assieme al presidente della Regione Giovanni Toti e il sindaco di Genova Marco Bucci (ANSA).
   

Genova: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24