Regionali: domani 'vertice decisivo' M5S su voto Liguria

Liguria
@ANSA
7ceaaa9e57fe91bafd9ffc86c660fa0c

 E' fissato domani a Roma, probabilmente in mattinata negli uffici parlamentari del reggente del Movimento 5 Stelle Vito Crimi, il "vertice decisivo" dei grillini per decidere quale strategia seguire alle elezioni regionali in Liguria, se allearsi o meno come a livello nazionale con il centrosinistra. Lo si apprende da fonti interne allo stesso movimento. Al vertice dovrebbero partecipare il 'facilitatore' organizzativo nazionale del M5S per le campagne elettorali Danilo Toninelli, la capogruppo M5S in Consiglio regionale della Liguria Alice Salvatore, al momento candidata presidente della Regione dopo la vittoria alle 'regionarie' online sulla piattaforma Rousseau, i parlamentari liguri e alcuni rappresentanti territoriali del movimento. "Fino a quando non prendono una decisione, è inutile fare nomi di candidati - commenta il consigliere regionale del Pd Sergio Rossetti - Se fosse stato per me a settembre noi avremmo dovuto scegliere un candidato, che non fosse 'nostro', nemmeno di area, ma un 'civico' credibile e poi se i 5S si volevano accodare, si accodavano. E' passata l'idea che bisognava aspettare, aspettiamo".
   

Genova: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24