Bagnasco, non mi aspetto proroghe

Liguria
@ANSA
5ba399b94595375097ecbf4e2eccae35

Il suo mandato scadrà alla fine del 2020

 Una proroga di papa Francesco nel governo pastorale dell'arcidiocesi di Genova "sarebbe già dovuta arrivare". Con queste parole l'arcivescovo Angelo Bagnasco, a margine della visita al sindaco Marco Bucci e ai dipendenti comunali, conferma che il suo mandato episcopale terminerà nel 2020.
    A inizio 2018 papa Francesco aveva concesso al cardinale due anni di proroga nel governo pastorale dell'arcidiocesi di Genova proseguendo l'incarico oltre i 75 anni di età. "Le responsabilità continuano, un sacerdote non va mai in pensione, non è un problema, anche perché sono genovese quindi sicuramente mi fermo a Genova, non posso andare da un'altra parte", commenta Bagnasco. Il Papa avrebbe già avviato le consultazione per individuare il successore.
   

Genova: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24