Cinghiali a Ventimiglia, devastate le aiuole del centro

Liguria
genova

Nei giorni scorsi messe inutilmente gabbie per catturali

(ANSA) - VENTIMIGLIA, 15 SET - Le aiuole dei giardini pubblici e del lungo Roya di Ventimiglia sono state danneggiate la scorsa notte da un gruppo di cinghiali a passeggio per il centro cittadino nei pressi del Comune. Dovrebbe quasi sicuramente trattarsi di "Carmelo" - così è stato battezzato dagli abitanti il cinghiale diventato la mascotte dei quartieri delle Gianchette e di Roverino - e della sua famiglia. "Alla ricerca di cibo, si sono spostati dal greto del fiume Roya al centro cittadino - commenta il sindaco Gaetano Scullino -. Martedì prossimo inizieremo la pulizia del fiume in modo che i cinghiali non abbiamo più rifugio tra la vegetazione e siano costretti a spostarsi verso i monti". Il primo cittadino aggiunge: "Mi appello alle squadre di cacciatori, affinché dopo aver ottenuto le autorizzazioni, liberino i loro cani nel fiume per rincorrere i cinghiali, allontanandoli dalla costa". Nei giorni scorsi, per catturare i cinghiali erano intervenute le guardia regionali, con gabbie e cibo, ma i cinghiali non si sono visti.
   

Genova: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24