Nuovo sequestro di droga in porto a Genova

Liguria
@ANSA
c8b351fd126a14d55b79ce73a45c1ba8

E' quinto in 9 mesi. Tre gli arrestati,uno affiliato 'ndrangheta

 La Gdf di Genova, in collaborazione con la Dea degli Usa, ha sequestrato 368 kg di cocaina, oltre 953 mila euro in contanti e arrestato tre italiani per importazione di droga dal Sudamerica. Tra i tre c'è un affiliato alla cosca di 'ndrangheta Alvaro di Sinopoli (Reggio Calabria).
    L'operazione era finalizzata al contrasto delle narco-mafie. Gli arrestati sono accusati di traffico internazionale di droga con le aggravanti di mafia, ingenti quantità di stupefacente e transnazionalità. Il sequestro della droga è avvenuto in porto a Genova. La droga sequestrata valeva 100 milioni.

 

Organizzatore e finanziatore del traffico era Antonio Alvaro, 39 anni, minore di cinque fratelli tutti appartenenti alla cosca malavitosa Alvaro di Sinopoli. L'uomo era stato localizzato questa primavera a Bogotà (Colombia) grazie alla collaborazione della Dea mentre contrattava l'acquisto di un ingente quantitativo di cocaina da far arrivare in Italia, possibilmente a Genova. Alvaro aveva attivato i contatti per il trasporto della droga tramite un veliero non sapendo di aver a che fare in realtà con agenti sotto copertura mentre lo stupefacente veniva sequestrato a Bogotà dalla polizia colombiana. Anche il pagamento del trasporto, avvenuto in due tranche a Sanremo ad aprile e poi a Genova all'arrivo della merce è stato consegnato in realtà a altri agenti sotto copertura. Oltre ad Antonio Alvaro sono stati arrestati due suoi uomini di fiducia e un terzo è ricercato: si tratta di Filippo Ierinò e Rodolfo Militano mentre Domenico Romeo, ritenuto dagli investigatori il contabile della 'ndrina, è riuscito a fuggire.

Lo scalo, come sottolineano da tempo le forze di polizia, si conferma un punto strategico per il traffico di stupefacente. Dal novembre scorso questo è il quinto sequestro di quantitativi ingenti di droga compiuto in porto. A inizio luglio era avvenuto un sequestro di 500 kg di cocaina e altri 100 kg erano stati scoperti nel giugno scorso. Nel gennaio di quest'anno vennero tolti dal mercato 2 tonnellate di 'polvere bianca' e a novembre scorso 270 kg di eroina.


   

Genova: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24