Boccia, a Genova sul ponte si gioca la credibilità dell'Italia

Liguria
@ANSA
eb2edec5b4a2129e6f6e9115010a6f54

In relazione a quanto tempo serve per fare ponte

 "Genova non è una questione dei genovesi, è una grande questione italiana. A Genova con il ponte Morandi ci giochiamo la credibilità del Paese in relazione a quanto tempo realizziamo il ponte. Si sta molto dibattendo sulle colpe e sulle ansie, poco sui tempi. Io penso che la politica debba trovare soluzioni, non colpe". Lo ha detto il presidente di Confindustria Vincenzo Boccia a margine dell'assemblea di Confindustria Genova. "Il commissario deve scegliere l'opera migliore nell'interesse dell'Italia e di Genova chiaramente", ha poi detto Boccia a chi chiedeva se debba essere scelto un progetto italiano. "Valuterà il commissario. Il punto è fare quanto prima il ponte e cominciare a dare un messaggio al mondo.
    Genova ha avuto questo disagio rilevante, però non deve essere percepita nel mondo come una negatività. Genova ha bisogno di attrarre turisti. L'Acquario ha bisogno di persone. La città è bellissima, mentre si lavora per fare quanto prima il ponte occorre dare una percezione giusta della città".
   

Genova: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.