Fallimento Qui Group!: 15mila creditori, 326 mln debiti

Liguria
@ANSA
63ae654c8fbb65459873034b8e97f07e

Sarebbero oltre quindicimila i creditori della Qui Group!, l'azienda di buoni pasto di Genova dichiarata fallita lo scorso settembre dal Tribunale. E circa 200 milioni di debiti, dei 326 accertati, sarebbero nei confronti degli esercenti. I dati emergono da un comunicato delle organizzazioni sindacali - Filcams, Fisascat, Uiltucs - che hanno incontrato oggi, insieme alle Rsa, i curatori fallimentari, assistiti da Confindustria e dai consulenti del lavoro. "I rappresentanti dell'azienda hanno ribadito, dopo approfondita analisi, che non esistono al momento ammortizzatori sociali straordinari o in deroga da applicare all'azienda in fallimento. Quindi si è aperta la discussione della procedura di licenziamento collettivo, con l'auspicio di raggiungere un accordo" si legge nella nota dei sindacati.
    I curatori hanno illustrato le possibili prospettive di cessione delle compartecipate Qui! Group: la "Piu' Buono", ad esempio, ha ricevuto manifestazioni d'interesse all'acquisto da soggetti terzi. "Si tratta di un percorso comunque difficile, legato anche all'aggiudicazione definitiva della gara Consip", si legge nel comunicato unitario. Tuttavia tale trattativa non coinvolge la Qui!Group. Su "Qui! Financial Services" sembrerebbero esserci manifestazioni d'interesse, ma non possibili acquirenti. (ANSA).
   

Genova: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.