Coppia anziani trovata morta a Prato, omicidio-suicidio

Toscana
3440f9f220f06d4a26df5ab7575634e3

72enne ha sparato a moglie e poi si è tolto la vita

Una coppia di anziani coniugi è stata trovata priva di vita stamani nella abitazione dove viveva a Prato, in via Filzi. per gli investigatori si tratta di un omicidio-suicidio: secondo la ricostruzione fatta l'uomo, 72 anni, pratese, meccanico in pensione, ha sparato alla moglie di 76 con un fucile da caccia e poi ha rivolto l'arma contro di sè e si tolto la vita. Sul posto intervenuti i carabinieri e i vigili del fuoco.

Nessun biglietto che spieghi l'omicidio-suicidio è stato al momento ritrovato dai carabinieri di Prato nell'abitazione di via Filzi. Tra le ipotesi sul perchè della tragedia lo stato d'animo del 72enne, descritto come provato dal marzo scorso in seguito a un incendio sviluppatosi nel garage di pertinenza della casa della coppia, rogo che aveva causato vari danni e problemi al condominio, uno stabile di sei piani per quattordici appartamenti oltre a uffici. Secondo quanto riferito da familiari agli investigatori, pare che l'anziano temesse possibili problemi di risarcimenti da parte dell'assicurazione, e per questo avesse accusato stati d'ansia e depressione per i quali sarebbe anche andato in cura. Il rogo si era sviluppato il 5 marzo: a prendere fuoco, in garage, un'auto. Abitazioni e uffici erano stati fatti evacuare e il rientro era slittato per diverse settimane a causa dei lavori di ripristino.

 


   

Firenze: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24