Operaio morto sul lavoro a Santa Croce sull'Arno

Toscana
e9c9b5ccd268f253e7d519f3e6c5722d

Incidente in magazzino edile. Soccorso anche un ferito

(ANSA) - SANTA CROCE SULL'ARNO (PISA), 16 OTT - Un operaio di 47 anni è morto in uno stabilimento di Santa Croce sull'Arno (Pisa), situato nella zona di via del Bosco. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco e il 118 che nello stesso intervento ha assistito anche un collega che è ferito e non risulta in pericolo di vita. Secondo quanto si apprende l'operaio è morto precipitando da un'altezza di circa tre metri nel magazzino di un'azienda di materiali edili. Sul posto sono intervenuti il 118 e i vigili del fuoco ma la caduta è risultata fatale per il 47enne che è morto subito a causa dei traumi e delle lesioni riportate. Il medico del 118 non ha potuto fare altro che constatare il decesso. Accertamenti in corso dei carabinieri e del personale Asl della Medicina del Lavoro sulla dinamica dell'infortunio. Sequestrato dai carabinieri un mezzo nell'azienda di materiali edili di Santa Croce sull'Arno (Pisa) dove in un incidente sul lavoro è morto stamani un operaio 47enne. La dinamica è tutta da accertare ma, secondo prime ricostruzioni, l'operaio, quando si è verificato l'incidente, stava manovrando col mezzo, un cingolato speciale e, sembra facendo retromarcia, ci sarebbe stato un urto con un pilastro del capannone industriale. L'impatto ha causato la morte immediata. Accertamenti sono in corso anche da parte dei tecnici della prevenzione dell'Asl Toscana Centro che faranno valutazioni tecniche anche sul mezzo speciale da lavoro che i carabinieri hanno sequestrato. Il 47enne era dipendente della ditta dal febbraio scorso.

Firenze: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24