Musei, Uffizi tornano a piena capienza visitatori

Toscana
ca707f69f0e20ced54ced663b7d1f43b

Ammessi anche gruppi più numerosi, fino a 16 persone

(ANSA) - FIRENZE, 12 OTT - Piena capienza di visitatori, via l'obbligo di distanziamento sociale, possibilità di portare gruppi più numerosi al museo: così le Gallerie degli Uffizi di Firenze mettono in atto le nuove norme anticovid decise dal Governo, che entrano in vigore oggi stesso. Il complesso museale torna ad attivare la sua massima capienza (fino a 900 visitatori agli Uffizi, 450 a Palazzo Pitti, 3000 al Giardino di Boboli) e cade l'obbligo di mantenere almeno un metro di distanza tra le persone durante la permanenza negli spazi delle Gallerie.
    Restano immutate le altre misure anti Covid: controllo del green pass e della temperatura corporea all'ingresso, obbligo di mascherina dentro al museo. Saranno ammessi gruppi più numerosi: il nuovo limite è fissato infatti a 16 persone (guida e accompagnatori compresi). Agli Uffizi e a Palazzo Pitti oltre le 10 persone scatta comunque il solito sovraprezzo di 70 euro e per i gruppi che superano le sei unità (guide incluse) sarà sempre necessario utilizzare il sistema whisper (auricolari e microfono). "Le nuove regole costituiscono un passo decisivo verso la normalità - commenta in una nota il direttore delle Gallerie Eike Schmidt -. Il museo rimane comunque un luogo sicuro, per la tranquillità dei visitatori, grazie alle misure adottate". (ANSA).
   

Firenze: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24