Raro esemplare delfino spiaggiato in Maremma

Toscana
181cfc2eefd9942886a51b00fe00c4f3

Un grampo, ultimo caso per questa specie in Toscana risale 2015

(ANSA) - FIRENZE, 10 MAR - Un raro esemplare di delfino della specie grampo (Grampus griseus), una femmina adulta lunga circa 3 metri e e del peso di 200 chili, è stato trovato spiaggiato ieri in località la Giannella all'Argentario (Grosseto). Lo rende noto l'Agenzia regionale per l'ambiente Arpat.
    L'esemplare, spiega una nota, era già stato avvistato in difficoltà il giorno precedente e capitaneria di porto, vigili del fuoco e i volontari dell'Associazione accademia mare ambiente erano intervenuti per tentare di salvare il delfino ancora vivo e fargli riprendere il largo, con l'ausilio di una moto d'acqua e di una barella per il soccorso. Ieri l'animale è stato recuperato morto e trasportato a Livorno per eseguire l'analisi della carcassa. Dal 1986 ad oggi sono stati registrati solo 18 eventi di spiaggiamenti di questa specie in Toscana, il più recente nel 2015. Da ottobre 2020 ai primi mesi dell'anno corrente sono stati recuperati lungo le coste Toscane numerosi cetacei spiaggiati appartenenti prevalentemente alla specie stenella striata e al tursiope.
    Sulla carcassa è stata effettuata una necroscopia e campionati gli organi e tessuti per analisi patologiche, parassitologiche, virologiche, batteriologiche ed anche per l'esame biotossicologico per la ricerca di contaminanti. Saranno anche svolte analisi sul contenuto dello stomaco per lo studio della dieta e la ricerca di eventuale marine litter, soprattutto plastiche. Lo scheletro intero sarà recuperato dal Museo di Calci dell'Università di Pisa. Sarà possibile fare alcune ipotesi sulle cause di morte solo quando saranno pronti i risultati degli esami eseguiti dai veterinari, che richiederanno alcune settimane. (ANSA).
   

Firenze: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24