Furti 'seriali' in bar e ristoranti Massa Carrara, 3 arresti

Toscana
786a161f0140e03d5eed5a4921585a5e

Operazione congiunta carabinieri e polizia

(ANSA) - CARRARA (MASSA CARRARA), 17 FEB - Tre misure di custodia cautelare sono state disposte e sono in corso di esecuzione nell'ambito di un'operazione congiunta di polizia e carabinieri per furti 'seriali' in esercizi commerciali, per lo più bar, ristoranti e pasticcerie, in provincia di Massa Carrara. In tutto 13 i colpi contestati, molti commessi con la tecnica della 'spaccata', avvenuti da ottobre sino alle ultime settimane, sia nel comune di Massa che in quello di Carrara. Il bottino ammonterebbe a più di 7.000 euro - soldi degli incassi - oltre a numerose bottiglie di alcolici.
    Due degli indagati, 41 e 30 anni, sono destinatari della misura della custodia cautelare in carcere, un terzo, 27enne, ai domiciliari: contestate le accuse di furto aggravato e ricettazione di auto. I tre - individuati, si spiega, attraverso le immagini delle telecamere di videosorveglianza, impronte e tracce di Dna repertate -, sono massesi già conosciuti dalle forze dell'ordine. Le misure sono state disposte dal gip di Massa Carrara Dario Berrino su richiesta del pm Roberta Moramarco. All'operazione hanno preso parte agenti del commissariato di Carrara, coadiuvati da personale della questura di Massa Carrara, e carabinieri della compagnia e della stazione di Massa. (ANSA).
   

Firenze: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24