Cc Firenze: corte appello, giudice resti

Toscana
@ANSA
7f902ab71d6594b1bbb2bebbadb547fd

Decisione presa subito, processo a ex carabiniere Costa prosegue

(ANSA) - FIRENZE, 16 DIC - La corte d'appello di Firenze ha rigettato l'istanza di ricusazione del giudice Marco Bouchard, presidente del collegio davanti a cui è in corso il processo all'ex carabiniere scelto Pietro Costa, uno dei due militari accusati di aver violentato due studentesse Usa a Firenze nel settembre 2017 dopo averle riaccompagnate a casa con l'auto di servizio mentre erano di pattuglia. La richiesta di ricusazione era stata presentata dai difensori dell'ex militare, avvocati Daniele Fabrizi e Serena Gasperini, e riguardava in particolare l'incarico ricoperto in passato dal giudice Bouchard come presidente di Rete Dafne Italia, una onlus per l'assistenza alle vittime di reati, e i rapporti della stessa Rete Dafne col Comune di Firenze, che peraltro si trova adesso parte civile nel processo contro l'ex carabiniere Costa. Invece la corte d'appello ritiene che il giudice Bouchard possa continuare a presiedere il collegio. Il processo in tribunale prosegue il 20 dicembre.
   

Firenze: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.