Droga:gip Arezzo convalida,30 in carcere

Toscana
@ANSA
66eac7fb9fc8af6aeb2dafee7281bc0c

Interrogatori conclusi nella notte. Parco ritorna dei cittadini

(ANSA) - AREZZO, 12 MAG - Il gip di Arezzo Piergiorgio Ponticelli ha convalidato tutti gli arresti effettuati dalla polizia di Stato al parco del Pionta nel maxi blitz contro lo spaccio di droga. Gli interrogatori per la convalida, alla presenza del pm Julia Maggiore, si sono conclusi in piena notte al carcere di Arezzo. Il giudice ha deciso 24 custodie cautelari in carcere e sei rilasci in libertà ma con obbligo di firma, per 30 africani tra i 20 e i 30 anni di età. Sono stati tutti arrestati in conseguenza di indagini sotto copertura condotte lungo mesi da personale dello Sco di Roma e della questura di Arezzo. In totale sono stati colpiti da ordine di arresto 41 pusher - la cui attività era stata documentata nelle indagini - ma sette sono sfuggiti alla retata mentre altri quattro erano stati arrestati i giorni precedenti e il gip aveva già convalidato. La retata ha permesso di riconsegnare il parco Pionta di Arezzo alla popolazione. Ora il Comune e le associazioni possono di nuovo programmare eventi sportivi e feste.
   

Firenze: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24