Cooperante morto: pm Roma apre inchiesta

Toscana
@ANSA
7868830c904eb92e96a8e6ae4a8ff8c3

Salma sequestrata, dopo Capo Verde ci sarà seconda autopsia

(ANSA) - FIRENZE, 11 MAG - La procura di Roma ha aperto un'inchiesta per omicidio sulla morte sull'isola di Fogo (Capo Verde) di David Solazzo, 31 anni di Firenze, avvenuta l'1 maggio in circostanze da chiarire. E' quanto si apprende dal legale della famiglia. Inoltre la procura capitolina ha disposto sequestro e trasferimento della salma - che è in rientro in Italia da Capo Verde - al policlinico Gemelli per svolgere una seconda autopsia dopo quella a Fogo. La famiglia, che non crede all'incidente domestico, ha presentato ieri una denuncia a Roma per chiedere indagini dall'Italia.
   

Intanto la salma di David Solazzo è arrivata all'aeroporto di Fiumicino e, come disposto dalla Procura di Roma, il feretro, dopo le operazioni di sbarco, viene trasferito al Policlinico 'Gemelli' per fare una seconda autopsia in Italia anziché esser reso subito alla famiglia e proseguire per Firenze, la città dove abitava il 31enne.

Firenze: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24