Progetto per spazi espostivi al Bigallo

Toscana
@ANSA
a0a62477d8e6ca4bdc4d960f756a83a3

Grazie a tecnologia viaggio virtuale nel Rinascimento

(ANSA) - FIRENZE, 7 MAG - Uno spazio multimediale e innovativo che permetterà di fare un viaggio virtuale nel Rinascimento fiorentino: lo prevede il progetto per il nuovo museo del Bigallo presentato oggi a Firenze da Montedomini (proprietario dell'edificio) con l'Opera del Duomo, partner dell'operazione, e con la Fondazione Cr Firenze.
    I lavori inizieranno nel corso del 2019 e si concluderanno nel 2020. Il nuovo spazio museale, posto al secondo piano dell'edificio in piazza San Giovanni, sarà composto da tre sale: nella prima sarà realizzato uno spazio culturale multimediale con proiezioni per raccontare la storia della città con particolare focus sulla storia di piazza San Giovanni, la seconda sala sarà destinata alle mostre temporanee, e infine, nell'ultima sarà allestito uno spazio culturale multimediale con schermi touch interattivi, per raccontare la storia delle istituzioni caritatevoli di Firenze.
   

Firenze: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24