'Uccise fratello per villa',18 anni pena

Toscana
@ANSA
451e5b6b1bb1bca6e73f7b774d4ffbfc

Processo con rito abbreviato a Massa per Marco Casonato

(ANSA) - MASSA (MASSA CARRARA), 5 APR - E' stato condannato a 18 anni di reclusione, con rito abbreviato, Marco Casonato, ex docente universitario di psicologia a Milano, accusato di aver ucciso il fratello Pietro, 59 anni, medico, nel novembre 2017, travolgendolo con l'auto al culmine di una lite per questioni legate a Villa Massoni a Massa (Massa Carrara), storica dimora di proprietà dei due fratelli. Il pm aveva chiesto una condanna a 20 anni di reclusione. Casonato era presente in aula alla lettura della sentenza emessa dal gup di Massa.
   

Firenze: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24