Con spray peperoncino contro autista bus

Toscana
firenze

I tre, forse minori, erano a bordo. 5 giorni prognosi per uomo

(ANSA) - VAIANO (PRATO), 1 APR - L'autista di uno dei mezzi del trasporto pubblico pratese - gestito da Cap - è stato aggredito con spray al peperoncino da tre ragazzi, probabilmente minorenni, che erano a bordo di un autobus della linea Prato-Vernio. L'episodio, secondo quanto spiegato dai carabinieri, è avvenuto attorno alle 20.00 di ieri alla fermata de 'La Briglia', nel Comune di Vaiano: la corsa è stata del mezzo è stata annullata e i ragazzini sono fuggiti. "L'autista è andato all'ospedale, dove i medici - dopo averlo curato - lo hanno dimesso con una prognosi di 5 giorni. L'uomo ha presentato una denuncia per lesioni contro ignoti. Sul caso indagano i militari, che sono in queste ore al lavoro per identificare gli aggressori.
   

Firenze: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24