Sale su parapetto Uffizi

Toscana
@ANSA
ae95f724376887138e1a70d13dbfb4d1

Uomo è stato poi fatto scendere e portato via

(ANSA) - FIRENZE, 1 MAR - Un 52enne originario della Repubblica Ceca è salito sul parapetto degli Uffizi e ha chiesto di parlare con il direttore Eike Schmidt: si tratta della stessa persona che lo scorso 23 settembre aggredì, tirandole una tela in testa, l'artista Marina Abramovic mentre usciva da Palazzo Strozzi, a Firenze, dove era in corso una sua mostra. Secondo quanto si apprende l'uomo, avrebbe detto a Schmidt che come artista avrebbe voluto essere più conosciuto e gli avrebbe poi chiesto di recarsi a vedere le sue opere. Il direttore, acconsentendo alla richiesta, gli avrebbe teso la mano ma, appena capito che Schmidt stava cercando di farlo scendere, ha lasciato la presa. Poi l'uomo, avrebbe chiesto al personale delle forze dell'ordine e a quello del museo, intervenuti, di firmare un foglio che gli avrebbe garantito, una volta sceso, che non sarebbe stato arrestato. Portato via dagli agenti, il 52enne è stato accompagnato anche dal direttore Schmidt. La posizione del 52enne è al vaglio dei militari.
   

Firenze: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24