Giudice chiuse wi-fi a scuola

Toscana
@ANSA
cc42362fbc5a2d3ce0cfdc70cc71ff5c

A Firenze, provvedimento per tutelare bimba

(ANSA) - FIRENZE, 22 FEB - Per proteggere una bimba con problemi di epilessia dalle onde elettromagnetiche in una scuola di Firenze, nella zona di Gavinana, il tribunale di Firenze ha disposto lo spegnimento del sistema wi-fi, su ricorso presentato dai genitori della piccola. Ora, a quasi un mese dalla decisone, sono scesi in campo i genitori degli altri bambini secondo i quali "si è resa impossibile la normale attività didattica, suscitando gravi disagi all'interno dell'istituto". Sono loro che chiedono che il tribunale disponga il ripristino del servizio e che "ogni ulteriore provvedimento venga preso sulla base di una perizia al di sopra delle parti e validamente motivata". L'udienza è fissata per il 6 marzo quando il giudice, sentite le ragioni della scuola, potrà revocare, modificare o confermare il dispositivo. Il servizio internet, secondo quanto disposto dal giudice, può essere garantito anche da impianti via cavo. Il papà della bambina è il fondatore del comitato toscano 'No wi-fi'.
   

Firenze: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24