Con auricolare a esame guida, denunciato

Toscana
@ANSA
938ea3c02657610e259fd2e52572f7b7

36enne bloccato al termine della prova

(ANSA) - PISTOIA, 13 FEB - Pur di passare l'esame di guida sotto gli abiti aveva nascosto un telefono cellulare, attaccato con del nastro adesivo all'altezza del petto, e con l'occhio della videocamera collocato in corrispondenza di un minuscolo foro creato apposta sulla camicia, in modo da riprendere le immagini dei quiz proiettate sul monitor e trasmetterle ad un complice pronto a suggerire le risposte corrette ma è stato tradito da ronzio dell'auricolare e denunciato dalla polizia stradale. Protagonista un 36enne di origine pachistana ma residente a Firenze che ieri si è presentato alla Motorizzazione civile di Pistoia per sostenere la prova scritta dell'esame di guida. L'uomo, secondo quanto fanno sapere gli investigatori, era abbigliato in maniera goffa proprio per nascondere l'apparecchiatura che aveva con se e, rispetto alla sua corporatura, appariva pure troppo gonfio.
   

Firenze: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24