Lite eredità, investe cognata. Arrestato

Toscana
@ANSA
b2d499cbbd4c08edc5f3dcb012b2be44

Nel Fiorentino, la donna non sarebbe in pericolo di vita

(ANSA) - FIRENZE, 06 FEB - Un idraulico di 49 anni è stato arrestato dai carabinieri per aver investito intenzionalmente la cognata con la sua auto. E' successo in via Vespucci a Barberino del Mugello (Firenze). La donna, una pensionata di 65 anni, si trova ricoverata all'ospedale di Borgo San Lorenzo (Firenze).
    Secondo quanto spiegato dai carabinieri, non sarebbe in pericolo di vita. L'aggressione sarebbe avvenuta per dissapori legati a questioni di eredità.
   

Firenze: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24