Filmava lavoratori con videosorveglianza

Toscana
@ANSA
04e9e5fa506f89992d2c716f3d6e760c

Impianto installato senza permessi e senza accordi sindacali

(ANSA) - SAN GIOVANNI VALDARNO (AREZZO), 3 GEN - Riprendeva i lavoratori con telecamere di videosorveglianza a circuito chiuso: per questo la presidente pro tempore di un circolo Arci del Valdarno aretino è stata denunciata. Secondo i carabinieri il sistema di videosorveglianza del circolo riprendeva non soltanto il locale ma anche i lavoratori ed era stato installato in assenza di specifici accordi sindacali in merito o di eventuali autorizzazioni da parte dell'ispettorato del lavoro.
    La donna è stata anche denunciata perché il circolo serviva bevande ai non iscritti, non rispettando le regole ministeriali.
    L'episodio rientra in una serie di controlli effettuati dai carabinieri di San Giovanni Valdarno che hanno portato a tre denunce e multe per 7mila euro.
   

Firenze: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24