Sostegno agli autonomi, cos'è e come funziona ISCRO

Economia

Nella manovra finanziaria 2021 arriva un ristoro per i lavoratori autonomi e partite IVA che hanno subuto gravi perdite economiche a causa della pandemia: a Sky TG24 Business l'analisi di Confprofessioni. Guarda il video

Si chiama ISCRO, acronimo di indennità straordinaria di continuità reddituale e operativa: è il nuovo strumento di sostegno per i lavoratori autonomi contenuto nella legge di bilancio in discussione alla Camera. Si può ottenere fino a 800 euro al mese, per sei mesi, in caso di reddito da lavoro autonomo inferiore di almeno il 50% rispetto alla media degli ultimi tre anni, e non superiore a 8.145 euro.

 

In una nota congiunta Cna Professioni, Confassociazioni, Confcommercio Professioni e Confprofessioni esprimono grande soddisfazione per questo 'primo passo': "Un provvedimento epocale che apre la strada alle tutele universali per i professionisti. Un ammortizzatore sociale destinato ai lavoratori autonomi iscritti alla gestione separata INPS". A Sky TG24 Business Gaetano Stella, presidente di Confprofessioni, analizza l'ISCRO e risponde al dubbio: non è un po' bassa la soglia stabilita per accedervi? Non c'è il rischio di "premiare" chi dichiara poco, eludendo il fisco?

Nella puntata del 23 dicembre, spazio anche agli investimenti in obbligazioni con Angelo Drusiani di Edmond de Rotshild, e all'allarme Brexit per le imprese dell'agroalimentare italiano con Massimiliano Giansanti, presidente di Confagricoltura: rivedi cliccando qui l'intera puntata.

Economia: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.