Alitalia, ripartono dal 24 luglio i voli per la Sardegna dall'aeroporto di Linate

Cronaca

Tutto pronto per la riapertura dell'aeroporto di Linate del 13 luglio con 10 voli all’ora, Alitalia operativa dal 24 luglio con voli per la Sardegna

Alitalia ha reso noto che riprenderà a volare su Milano Linate dal 24 luglio ed effettuerà, in una prima fase, solo i collegamenti della Continuità Territoriale con la Sardegna.

Le altre rotte operative da inizio agosto

Tutte le altre rotte domestiche e internazionali saranno operative dal primo agosto, nel rispetto del limite ai movimenti orari sul city airport milanese. Nella nota stampa la compagnia ha comunicato nel dettaglio la propria operatività di agosto: collegherà l’hub di Roma Fiumicino a 51 destinazioni domestiche e internazionali con circa 1.055 voli settimanali. Ai quali se ne aggiungeranno anche altri, come da Fiumicino a Malaga, Algeri, Il Cairo (6 voli alla settimana per ciascun aeroporto), Marsiglia e Tel Aviv (10 voli alla settimana su entrambi gli aeroporti), oltre a nuovi voli stagionali estivi per mete turistiche quali Palma di Maiorca, Ibiza, Minorca, Corfù, Cefalonia, Heraklion (Creta), Rodi, Mykonos (4 servizi alla settimana con ognuno di questi aeroporti) e Zante (2 voli alla settimana).

Verso il potenziamento dei voli

approfondimento

Alitalia: aumentano i voli da e per la Sardegna

Il numero dei voli andrà aumentando potenziando le frequenze da Fiumicino a New York (da 8 a 14 voli alla settimana), Atene (da 2 a 4 voli giornalieri), Francoforte, Amsterdam, Ginevra, Monaco, Tunisi (da 10 a 14 voli alla settimana per ciascun aeroporto), Malta, Nizza e Tirana (da 6 a 14 voli alla settimana per ognuno di questi scali). Inoltre con la ripresa delle attività sull’aeroporto di Linate, da agosto Roma sarà collegata a entrambi gli scali di Milano, Linate.

Cronaca: i più letti