Sisma: Cavaliere, stop Imu per prime case Basso Molise

Molise
cf3a51e8339690d70d4e20f1103e7344

Appello a parlamentari e Commissario, 'è misura di buonsenso'

(ANSA) - CAMPOBASSO, 28 OTT - Un appello alla delegazione parlamentare "per far sì che venga ripristinata l'esenzione totale dell'Imu sulle prime case, ancora inagibili a causa del terremoto, alle popolazioni del Basso Molise interessate dal sisma del 2018". Lo rivolge il consigliere regionale e assessore all'Agricoltura Nicola Cavaliere "a seguito di una serie di confronti avuti con gli amministratori dei territori interessati". "Credo sia un doveroso atto di giustizia sociale nei confronti di chi - osserva - è costretto a subire oltre il danno anche la beffa di una tassa, nel caso specifico del tutto inappropriata e ingiustificata, perché la pandemia ha contribuito ad allungare i tempi dell'emergenza e lo status di 'prime case' resta quindi del tutto teorico, non potendo le famiglie usufruire di tali abitazioni. Si tratterebbe - aggiunge - di una misura di assoluto buon senso tesa a salvaguardare comunità che, tra mille difficoltà, stanno provando a ripartire.
    Auspico inoltre l'intervento del Commmissario per la ricostruzione post sisma Donato Toma in Conferenza delle Regioni per una ulteriore azione di sensibilizzazione sul tema, considerando - conclude - che la problematica interessa vari territori oltre al nostro". (ANSA).
   

Campobasso: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Non perderti le tue notizie locali

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.