Covid: ordinanza Toma deroga macellazione suini a domicilio

Molise
41e5692410680c9affd6e5c47d55fadf

Sindaci potranno autorizzarla nel rispetto norme sicurezza

(ANSA) - CAMPOBASSO, 01 FEB - Il presidente della Regione Molise, Donato Toma, ha emanato una nuova ordinanza che proroga fino al prossimo 14 febbraio le disposizioni contenute in quella del 7 dicembre 2020 (51) sul trasporto pubblico, la mobilità intraregionale e il rischio assembramenti in particolari luoghi pubblici. Nel provvedimento, in deroga alla disposizione contenuta nell'articolo 2 dell'ordinanza del 16 gennaio 2021 (6) relativa al divieto di macellare suini a domicilio, è data facoltà ai sindaci di autorizzarla "previo accertamento della compatibilità dello svolgimento della suddetta attività con l'andamento della situazione epidemiologica, impartendo specifiche disposizioni atte ad assicurare il distanziamento interpersonale ed eventuali assembramenti". È una tradizione molisana che si ripete ogni anno in questo periodo, ma che nelle scorse settimane pare sia stata una delle cause riconducibili a un focolaio di contagi da Covid-19 in un paese della provincia di Campobasso. (ANSA).
   

Campobasso: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Non perderti le tue notizie locali

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.