A Larino acceso l'Albero della cultura legalità

Molise
39a0b8aa79bb3f4498b4649a5338dc5a

Iniziativa della Caserma frentana con scuole del paese

(ANSA) - LARINO, 14 DIC - A Larino acceso l'Albero della cultura alla legalità. L'iniziativa dei Carabinieri della Compagnia frentana si inserisce nell'ambito delle attività di formazione svolta dall'Arma nelle scuole ed è stata intrapresa d'intesa con i dirigenti scolastici delle scuole frentane.
    L'abete, alto 3 metri, è stato posizionato all'ingresso della caserma larinese ed è stato adornato con elaborati degli scolari delle classi primarie e secondarie del Comune di Larino. I ragazzi hanno svolto dei lavori sul tema: "Distanziamoci oggi, per riabbracciarci domani".
    All'accensione dell'albero, ieri sera, ha partecipato il Comandante della Legione Carabinieri "Abruzzo e Molise" Generale Carlo Cerrina, il Comandante Provinciale dei Carabinieri di Campobasso Emanuele Gaeta, la Dirigente dell'Usr Molise Anna Paola Sabatini e il Sindaco di Larino Pino Puchetti. Una bimba della scuola primaria ha provveduto ad "illuminarlo" e un'alunna dell'istituto secondario ha intonato l'Inno di Mameli nel piazzale della caserma.
    L'albero resterà acceso sino al prossimo 10 gennaio per poi essere interrato presso il giardino dell'Istituto Tecnico Agrario "San Pardo" di Larino.
    A Termoli, invece, è stato allestito nella Torretta Belvedere, all'ingresso del Borgo Vecchio, una natività. Il presepe è stato curato dal gruppo folklorico "A Shcaffette". (ANSA).
   

Campobasso: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.