Turismo:bene b e case vacanza ad ottobre, calo in alberghi

Molise
8a6f97948e461f23ce97e7924e3a5186

A Novembre emergenza sanitaria ha determinato forte riduzione

(ANSA) - TERMOLI, 12 DIC - Case vacanze, b&b e residence, le più "gettonate" dai turisti arrivati a Termoli ad ottobre. E' quanto emerge dai dati raccolti dall'Azienda Autonoma di Soggiorno e Turismo nelle strutture alberghiere ed extralberghiere della città adriatica.
    Tra alberghi diffusi e bed&breakfast si è registrato un +35% negli arrivi e +53,6% nelle presenze. Sono soprattutto gli italiani i viaggiatori giunti in zona a fine estate grazie anche alle temperature ancora miti. I dati riferiti alle strutture extralberghiere sono attestati sul +52% negli arrivi e +96,2% nelle presenze. Non troppo bene, invece, gli alberghi dove nello stesso mese si è registrato un calo complessivo, considerando gli italiani e stranieri, del -35,2% negli arrivi e -11,4% nelle presenze. Se si fa riferimento ai soli turisti italiani, la riduzione è più contenuta.
    A novembre, invece, il dato complessivo nelle presenze è attestato sul -30,4% tra viaggiatori italiani e stranieri in alberghi e residence e -52,6 negli arrivi.
    "Analizzando i numeri - dichiarano dal servizio statistico dell'Azienda Autonoma di Soggiorno e Turismo - si può evidenziare come ad incidere nel settore del turismo, a novembre, sia stata l'emergenza sanitaria giunta ormai nel pieno. Ad ottobre, invece, sono emersi dati confortanti dalle strutture extralberghiere che hanno sicuramente inciso in maniera positiva nel "trend" turistico del mese". (ANSA).
   

Campobasso: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.