Accesso montagna chiuso causa Covid-19, Tar accoglie ricorso

Molise
f1071785a2ae6e53379519942c85d1eb

Transitabile arteria collegamento da Sepino a pianoro Campitello

(ANSA) - CAMPOBASSO, 29 LUG - Il Tar Molise ha accolto la domanda cautelare urgente proposta dai titolari dell'agriturismo il 'Rifugio del Massaro' contro l'ordinanza del sindaco di Sepino che aveva disposto il divieto di transito sulla strada comunale che collega Sepino al pianoro di Campitello per tutto il mese di agosto tutti i giorni e per settembre nei festivi. Lo rende noto l'avvocato Massimo Romano, legale dei ricorrenti. Il sindaco aveva motivato il divieto ritenendo che fosse difficile garantire le misure di distanziamento sociale sull'area, meta estiva preferita da tanti amanti della montagna, adducendo esigenze urgenti e improcrastinabili di carattere sanitario connesse al Covid-19. "Il Tar - spiega il legale - ha condiviso integralmente la tesi dei ricorrenti, i quali hanno dedotto che l'area del pianoro è estesa per circa 140 mila mq e dunque insuscettibile di creare problemi di distanziamento sociale, non essendo state peraltro evidenziate le gravi ragioni sanitarie idonee a consentire l'esercizio di poteri extra ordinem da parte del sindaco". (ANSA).
   

Campobasso: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.