A Capracotta casette di legno per lettura e scambio libri

Molise
2bdc4dccba2bab0f209e25b1443e12df

Donate a comunità per incentivare bambini alla lettura

Da qualche giorno a Capracotta, in piazza Stanislao Falconi e nella Villa comunale, il Comune ha installato due minuscole librerie all'aperto. Sono casette di legno, realizzate da Riccardo Di Tanna, medico del posto residente a Vasto (Chieti), che ha voluto donarle all'Amministrazione comunale. 'Prendi un libro, lascia un libro' - spiega su Facebook il sindaco Candido Paglione - è lo spirito con cui i bambini potranno avvicinarsi alle due casette e dedicare un po' del tempo delle loro vacanze a una cosa utile come la lettura. Un modo per rendere ancora più piacevole la permanenza a Capracotta. Abbiamo posizionato accanto alle casette anche l'erogatore di gel disinfettante per fare tutto in sicurezza. A Riccardo Di Tanna il ringraziamento sincero da parte della nostra comunità per questo bel gesto di generosità". (ANSA).
   

Campobasso: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.