Maltempo: allerta arancione per vento sulla costa in E-R

Emilia Romagna
83b95cae846965bef20451c3f8fce6de

Per l'8 ottobre l'alert si sposta sul mare

Terminata l'allerta per temporali che ha interessato negli ultimi due giorni le zone appenniniche dell'Emilia-Romagna, in regione c'è ancora un alert arancione. Stavolta la criticità riguarda la costa dove sono attesi, per la giornata di giovedì 7 ottobre, venti forti di burrasca. Nella prima parte della giornata sono previste ancora condizioni favorevoli allo sviluppo di intensi temporali sulla Romagna. Dal pomeriggio permarranno piogge persistenti sul settore centro-orientale. Dalle prime ore del mattino sono previsti venti di burrasca forte lungo la fascia costiera, e di burrasca nell'entroterra. Il mare sarà da molto mosso ad agitato al largo. Le previsioni di altezza dell'onda sotto costa e del livello del mare sono prossime o superiori ai valori di soglia per l'allerta. Possibili fenomeni locali di dissesto e inondazioni che possono interessare la spiaggia e le zone più esposte.

L'allerta arancione viene estesa anche alla giornata di domani, 8 ottobre, per le condizioni del mare, con onde che potranno superare i tre metri. Il bollettino di Arpae e Protezione civile regionale spiega che non si escludono temporali sparsi di breve durata, in particolare sul settore orientale della regione. Sono previsti venti di burrasca forte, più probabili sulla zona appenninica e est. Mare agitato al largo, con altezza dell'onda prevista superiore a 3,2 metri. Tutti i fenomeni sono previsti in generale attenuazione nella seconda parte della giornata. Nelle zone appenniniche a causa dei forti temporali degli ultimi giorni possono verificarsi frane.

Bologna: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24