Operazione 'mare pulito', al via raccolta rifiuti a Cattolica

Emilia Romagna
61732badbdce44168fb95f56d1fa1ba6

Pescatori sentinelle, dati saranno analizzati da ateneo Bologna

(ANSA) - CATTOLICA, 24 NOV - Tre mesi di studio per elaborare dati sulle quantità e sulle diverse tipologie di rifiuti raccolti durante le attività di pesca: è l'obiettivo del progetto 'Mare pulito' partito a Cattolica (Rimini) e promosso attraverso il bando Flag Costa dell'Emilia-Romagna.
    La prima fase operativa coinvolge nove imbarcazioni i cui equipaggi nei prossimi mesi forniranno aggiornamenti sulla raccolta dei rifiuti presenti in mare. La parte scientifica del progetto è a cura del dipartimento di Scienze mediche veterinarie dell'Università di Bologna, mentre la collaborazione con Hera garantirà lo smaltimento dei rifiuti recuperati.
    "Dopo i tre mesi previsti dalla tempistica progettuale - afferma l'assessore all'ambiente Lucio Filippini - ci auguriamo, a tutela delle nostre acque, si possa proseguire in maniera più strutturata ad affrontare la problematica della raccolta della plastica in mare. Un rifiuto che non viene prodotto dalle imbarcazione ma viene, appunto, portato a terra con l'attività della pesca". Imminente, aggiunge, un contratto tra Hera e i mitilicoltori per risolvere la questione dello smaltimento delle calze da allevamento. (ANSA).
   

Bologna: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24