Movida senza controllo a Bologna, assembramenti in centro

Emilia Romagna
192d4a960e874f09441a5138061201ab

In zona universitaria tanti giovani senza mascherina

Venerdì sera di movida senza controllo nella zona universitaria di Bologna. Poco dopo mezzanotte piazza Verdi e via Petroni erano affollate di giovani, la maggior parte dei quali senza le mascherine, come invece impone da una decina di giorni un'ordinanza del sindaco Virginio Merola arrivata prima del provvedimento nazionale.
    Gli assembramenti di ragazzi, seduti in cerchio a bere o in piedi nei pressi dei locali, sono proseguiti fino a tarda notte e le persone in mezzo alla strada erano tali da rendere difficile il passaggio a biciclette e altri veicoli. Esattamente come succedeva in epoca pre Covid, in una zona della città da anni al centro di polemiche tra residenti e gestori dei locali.

   

Bologna: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24